Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Da Locate di Triulzi all’abbazia di Mirasole

A Locate di Triulzi si trovano due complessi monumentali nati nel XII secolo come fortificazioni, il castello Trivulzio e la corte Salazar, contraddistinti dalle finiture in mattoni pieni. Ai margini ovest del centro abitato, oltre la ferrovia, si trova il santuario di S. Maria alla Fontana, risalente ai secoli XV e XVI, impreziosito dal portico colonnato e dal campanile in mattoni.

Superato l’impianto di depurazione, lungo una piacevole strada di campagna in direzione Carpiano si incontra cascina Castello, ove è situata l’Area naturalistica di Pizzabrasa, area residuale di un’antica lanca abbandonata del fiume Lambro, oggi valorizzata dal Parco Agricolo Sud Milano con lavori di recupero e riqualificazione ambientale.

Da Locate verso nord si raggiunge la zona industriale di Opera: in fondo a via Lambro, il Lamberin è una vasta zona a destinazione naturalistica. Originata da un’antica lanca di divagazione del Lambro, l’area è in parte aperta al pubblico in seguito a interventi di riqualificazione, attrezzata con cartellonistica didattica e punti di osservazione della ricca fauna. L’itinerario prosegue con il restaurato castello di Tolcinasco (XVI secolo), inserito in un vasto campo da golf, e i laghetti di Tolcinasco, frutto di un recupero ambientale promosso dal Parco negli anni ’90, gestiti dal Comune di Pieve Emanuele, al cui interno sono promosse attività di educazione ambientale.

Infine si raggiunge la splendida abbazia di Mirasole, uno dei principali complessi religiosi lombardi, fondata nel XIII secolo dagli Umiliati; l’impianto cascinale è organizzato intorno alla corte principale e impreziosito dalla pregevole chiesetta affrescata di S. Maria Assunta, con tozzo campanile e chiostro del Quattrocento.

(dalla guida del TCI "itinerari Parco Agricolo Sud Milano)

CERCA NEL SITO

SELEZIONATI PER VOI...

Tieniti aggiornato sugli avvenimenti nel parco