Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Tra le ville di delizia di Corbetta fino ad Albairate

Il paesaggio del comune di Corbetta è caratterizzato da numerose ville di delizia, palazzi e giardini storici (villa Brentano Carones), in gran parte visitabili solo su prenotazione. Tra le ville patrizie, la settecentesca villa Frisiani Olivares Ferrario, sede del Comune, ne costituisce uno splendido esempio, in un parco con piante secolari. Ogni anno a maggio la Proloco di Corbetta organizza una giornata denominata “Passeggiata tra le ville”, in cui è possibile visitare gran parte delle ville storiche.

Giunti ad Albairate, presso la sede municipale di via Cesare Battisti 2, si trovano il Punto Parco Albairate e il Museo dell’agricoltura “Angelo Masperi”, con annessa un’antica ghiacciaia. Fuori dal centro abitato, in prossimità della cascina Visconti, è possibile visitare un’antica ghiacciaia e una marcita. Percorrendo la strada per cascina Isola Maria si raggiunge cascina Rosio, dove è visibile villa Albani (XVI secolo) con il suo particolare impianto a forma quadrata, tipico di un’architettura fortificata.

Suggestivo infine è il percorso lungo l’alzaia del Naviglio Grande in direzione Cassinetta di Lugagnano fino alla cascina Due Mulini. Il nome deriva dalla presenza del mulino Ranzani e del mulino Chiodini, collegati da una passerella sulla roggia Visconti che li separa. Lungo il percorso, diverse sono le aziende agricole che offrono servizi di ristoro, ospitalità e vendita diretta dei prodotti.

(dalla guida del TCI "itinerari Parco Agricolo Sud Milano)

CERCA NEL SITO

SELEZIONATI PER VOI...

Tieniti aggiornato sugli avvenimenti nel parco